FILIERA ABITARE: INSERIMENTO COMMERCIALE NELL’AREA CENTRO-EST EUROPA (PRAGA, BRATISLAVA, BUDAPEST)

Lunedì, Febbraio 25, 2019

INFORMEST Consulting, sulla base dei contatti professionali avviati in Repubblica Ceca, Slovacchia e Ungheria con general contractors, interior designers, studi di architettura e negozi specializzati da cui emergono l’interesse e la richiesta di prodotti, finiture, complementi e soluzioni Made in Italy, attiva un programma di sviluppo commerciale per un gruppo di 3-6 imprese non concorrenti tra loro ed appartenenti alla filiera abitare: interior and outdoor decoration (pavimentazioni, rivestimenti, pitture decorative, soluzioni di arredo), illuminazione, idro-termosanitario, sistemi di riscaldamento, impiantistica per edilizia e sistemi di domotica. La Repubblica Ceca nel 2017 ha registrato una crescita delle importazioni dall’Italia del 17,4; le prospettive di vendita dei mobili italiani sono positive, grazie all’ottima reputazione del Made in Italy: il mercato locale è sensibile al design italiano, che gode di grande prestigio. Andamento positivo delle soluzioni casa italiane anche in Slovacchia dove, nel corso del 2018 sono stati aperti punti vendita di mobili e arredamento casa di marchi italiani, oltre ad alcuni punti vendita locali che propongono prodotti italiani. In Ungheria sono presenti negozi e show-room di alto livello, che trattano prodotti di lusso e di design e lavorano prevalentemente per ordinazione su catalogo; nel segmento alto si registra la richiesta di soluzioni di design italiano. Il programma, che prevede un percorso personalizzato di inserimento commerciale per ciascuna azienda partecipante, è finalizzato allo sviluppo di collaborazioni commerciali attraverso l’acquisizione di ordini in modo continuativo da parte dei partner esteri selezionati e concretamente interessati ai prodotti Made in Italy di fascia alta. Per ulteriori informazioni contattare il dr. Matteo Rosina: m.rosina@informestconsulting.it ; 0421 280821.